SULL’OPERATO DEL FMI: LA STORIA INFINITA DEL BRUTALE SACCHEGGIO ARGENTINO (parte 4)

Siamo giunti all'ultima parte di quello che in origine era un post davvero lungo ed estremamente interessante , frutto del lavoro di Mario d'Alosio. ( Qui la prima , seconda e terza parte) Le vicende che si susseguirono in Argentina a partire dalla prima metà degli anni '70, culminando nel default del 2001, rappresentano la … Continua a leggere SULL’OPERATO DEL FMI: LA STORIA INFINITA DEL BRUTALE SACCHEGGIO ARGENTINO (parte 4)

Annunci

SULL’OPERATO DEL FMI: LA STORIA INFINITA DEL BRUTALE SACCHEGGIO ARGENTINO (parte 3)

Dopo aver visto la prima e la seconda parte di una interessante analisi retrospettiva sull'Argentina di Mario d'Aloisio , andiamo a vedere la terza parte. Quei  "meravigliosi anni '90" Il 1989 fu l'anno della svolta liberista per l'Argentina. L'artefice del radicale cambiamento nella politica economica del paese fu Carlos Menem, un eccentrico avvocato peronista, al … Continua a leggere SULL’OPERATO DEL FMI: LA STORIA INFINITA DEL BRUTALE SACCHEGGIO ARGENTINO (parte 3)

SULL’OPERATO DEL FMI: LA STORIA INFINITA DEL BRUTALE SACCHEGGIO ARGENTINO (parte 2)

La seconda parte dell'ottima analisi di Mario d'Aloisio. Andiamo a vedere l'Argentina negli anni '80 e gli effetti delle riforme strutturali imposte dal FMI. (La prima parte è disponibile qui.) Con lo scoppio della crisi debitoria argentina nei primi anni '80, il FMI diventò di fatto l'unico gestore finanziario del paese. Il persistere di squilibri … Continua a leggere SULL’OPERATO DEL FMI: LA STORIA INFINITA DEL BRUTALE SACCHEGGIO ARGENTINO (parte 2)

SULL’OPERATO DEL FMI: LA STORIA INFINITA DEL BRUTALE SACCHEGGIO ARGENTINO (parte 1)

Riceviamo da Mario D'Aloisio e volentieri pubblichiamo (a puntate). La prima parte copre gli eventi che vanno dalla morte di Perón (1974) all'elezione di Alfonsín (1982).   Il primo luglio del 1974 morì Juan Domingo Perón, stroncato da un infarto. La vedova del presidente, Isabelita, organizzò a Buenos Aires imponenti funerali di Stato. Il paese si strinse … Continua a leggere SULL’OPERATO DEL FMI: LA STORIA INFINITA DEL BRUTALE SACCHEGGIO ARGENTINO (parte 1)

EGLI DICE.

Questo è il resoconto stenografico dell'Assemblea. Seduta n. 291 di martedì 16 settembre 2014 MATTEO RENZI, Presidente del Consiglio dei ministri. "Signora Presidente, onorevoli membri della Camera dei deputati, vorrei esprimere la gratitudine mia e del Governo per aver consentito la parlamentarizzazione della discussione sul percorso dei «mille giorni». Qualcuno ha dipinto la scelta dei … Continua a leggere EGLI DICE.

“NELLA VITA C’È ANCHE IL SUICIDIO…”

Shockato e disgustato dal clamore mediatico generato dalla vicenda dell'orsa Daniza mi sono dedicato a fare un po' di data-mining sui suicidi per la "crisi". Visto che a quanto pare larga parte del paese sembra aver perso il lume della ragione ,per la seppur triste storia di un animale, sento il bisogno di provare a … Continua a leggere “NELLA VITA C’È ANCHE IL SUICIDIO…”

L’INESORABILE DECLINO DEL COMMERCIO INTRA-EUROPEO

Negli ultimi anni alla domanda “perché abbiamo bisogno dell’Unione Europea?” quante volte ci è stato risposto che l’obiettivo della UE è quello di “unire nella diversità” gli stati europei in maniera da permettere che il commercio nel mercato unico viaggi a gonfie vele e porti prosperità a tutto il continente? Abbiamo perso il conto tanti … Continua a leggere L’INESORABILE DECLINO DEL COMMERCIO INTRA-EUROPEO

“FACCIAMO COME LA GERMANIA.”

«Dobbiamo smetterla di parlare male della Germania, sul lavoro la Germania è un modello, non un nostro nemico», ha detto Matteo Renzi, assicurando che «alla fine dei mille giorni il diritto del lavoro sarà totalmente trasformato e l’Italia sarà un Paese semplice in cui investire». Visto che ci viene proposto come modello vincente e a … Continua a leggere “FACCIAMO COME LA GERMANIA.”