ALLA RICERCA DELLA RIPRESA PERDUTA

Con i rendimenti dei titoli italiani e spagnoli ai minimi storici (così come lo sono gli spread, anch’essi a livelli mimini da record) qualcuno può asserire che “in Europa è tutt’apposto, Draghi non ha bisogno di lanciare il Quantitative Easing, e anche le previsioni meteo sono ottimistiche”. Tutto questo sarebbe molto bello, se non fosse … Continua a leggere ALLA RICERCA DELLA RIPRESA PERDUTA

Annunci

LA BCE HA UN BAZOOKA DA UN TRILLIONE DI EURO CHE NON SA NEMMENO COME USARE

Via Quartz: Nel weekend si è discusso della possibilità che la Banca Centrale Europea stia preparando un nuovo round di stimoli per l'economia, che avranno l'obiettivo di tirare l'eurozona fuori dalla sua biascicante economia: una combinazione di crescita debole, inflazione calante e valore della moneta troppo forte sta causando forti mal di testa ai responsabili della politica. A … Continua a leggere LA BCE HA UN BAZOOKA DA UN TRILLIONE DI EURO CHE NON SA NEMMENO COME USARE

DOLORI CRESCENTI

Riportiamo di seguito un grafico orrendo (cit.), con relativo commento,  tratto dalla sezione Daily Charts de The Economist. Ogni commento è puramente superfluo. Variazione del PIL pro capite nel periodo 1999-2014 (in %) In blu i paesi che sono entrati nell'euro nel 1999 L''eurozona festeggia il suo 15° anniversario con il suo 18 ° membro … Continua a leggere DOLORI CRESCENTI

DECENNIO PERDUTO, GENERAZIONE FOTTUTA.

Di anni perduti ci aveva già parlato Alberto Bagnai qui. Nel frattempo, il processo di deflazione dell’Italia continua senza pietà. Parliamo di disoccupazione: a settembre ha raggiunto il livello record del 12.5% La disoccupazione giovanile ha raggiunto il 40.4% La quantità totale di disoccupati è salita a 3.194 milioni persone, quella degli occupati è scesa … Continua a leggere DECENNIO PERDUTO, GENERAZIONE FOTTUTA.

DI CICALE TEDESCHE, LAMPREDOTTI PALESTRATI, EMIGRANTI SPREZZANTI ED ALTRE AMENITA’.

  Germania, terra di santi, poeti e navigatori. La terra promessa, il landër equo e dalle mille opportunità che accoglie tutti i fratelli europei bisognosi senza chiedere nulla in cambio.  Questo il messaggio che si evince leggendo blog di connazionali emigrati, accolti a braccia aperte dalla Grande Madre Germania.  Si trovano talmente bene, sono talmente … Continua a leggere DI CICALE TEDESCHE, LAMPREDOTTI PALESTRATI, EMIGRANTI SPREZZANTI ED ALTRE AMENITA’.