STIGLITZ: ” L’euro attuale è un disastro, qualsiasi altra cosa sarebbe meglio”

Nella sua recente intervista rilasciata al quotidiano castigliano El Pais, il Premio Nobel Joseph Stiglitz elenca i suoi rinnovati dubbi sulla costruzione della zona euro e di come quest’ultima rappresenti la piu’ grande minaccia all successo e alla continuazione del processo di integrazione europea. Oltre a demolire la narrazione che vede la Spagna in ripresa … Continua a leggere STIGLITZ: ” L’euro attuale è un disastro, qualsiasi altra cosa sarebbe meglio”

Annunci

PERCHE’ IL TRATTATO MES ECLUDE LA POSSIBILITA’ DI NUOVI AIUTI ALLA GRECIA

La vittoria del NO al Referendum del 5 luglio indetto dal governo guidato da Alexis Tsipras ha ridato coraggio al primo ministro ellenico sulle possibilità di scardinare il fronte dei creditori ed ottenere condizioni più favorevoli per un nuovo salvataggio del proprio paese. Dall’altre parte, nonostante l’apparente inflessibilità dei rappresentanti delle maggiori istituzioni europee ed … Continua a leggere PERCHE’ IL TRATTATO MES ECLUDE LA POSSIBILITA’ DI NUOVI AIUTI ALLA GRECIA

UN GIORNO SPECIALE (RADIORADIO) – 12/02/2015

Stamattina, all'interno della sezione "te la do io l'Europa" nella trasmissione "un giorno speciale", in onda su RadioRadio , il nostro Giovanni Donato è stato ospite di un secondo intervento (il primo è questo) in compagnia di Olimpia Troili, presidentessa di Alternativa Europea. Temi di giornata sono le due grandi crisi che stanno attraversando il Vecchio Continente nel momento attuale: da un … Continua a leggere UN GIORNO SPECIALE (RADIORADIO) – 12/02/2015

UN GIORNO SPECIALE (RADIORADIO) – 29/01/2015

Questa mattina Giovanni Donato (@arthasastra85) è stato ospite di un piacevole confronto con Olimpia Troili Presidente di Alternativa Europea (AE) sulle onde di RadioRadio. La discussione si è concentrata sull'analisi delle recenti elezioni svoltesi in Grecia e che hanno visto l'affermazione del candidato di Syriza, Alexis Tsipras, nonché dei prossimi possibili sviluppi nella politica europea, anche … Continua a leggere UN GIORNO SPECIALE (RADIORADIO) – 29/01/2015

L’IMPREVISTA NECESSITA’ DI MARINE LE PEN

Il XVesimo Congresso del Fronte National tenutosi a Lione si è da poco concluso e tanti sono i motivi per i sostenitori del partito d'essere più che soddisfatti. I consensi del movimento sono in costante ascesa e, sopratutto tra i più giovani, l'appeal sta crescendo tra gli strati sociali più istruiti. La leadership di Marine … Continua a leggere L’IMPREVISTA NECESSITA’ DI MARINE LE PEN

CRONACHE FANTAPOLITICHE MA NON TROPPO

Correva il 25/01/2014…

Riproponiamo qui di seguito quella che si è rivelata essere una profetica riflessione di @arthasastra85 che si sta concretizzando nel Partito della Nazione.
Evidentemente il patto del Nazareno e la brusca ridimensionata di Forza Italia non sono stati sufficienti per il nostro caro Premier.
Un affettuoso saluto ai dissidenti del Pd.

Postato da:@KappaRar

Kappa Di Picche

Cronache fantapolitiche ma non troppo
Lo shock provocato dall’accordo sancito tra Berlusconi e Renzi sulla legge elettorale, e la successiva spaccatura in seno alla Direzione Nazionale del PD che ha portato alle dimissioni del Presidente Gianni Cuperlo, pongono diverse questioni sul tavolo che, a nostro avviso, meritano di essere attentamente valutate.

Sembra infatti evidente che il gruppo dirigente uscito vincente dalla ultime primarie abbia pensieri e parole decisamente diversi  nei confronti dell’ex premier Silvio Berlusconi. I seguaci della nuova linea renziana sono infatti in grande prevalenza personaggi provenienti da una formazione popolare e d’ispirazione cattolica, nonchè ferventi sostenitori dei poteri taumaturgici del libero mercato.

Berlusconi ha intuito questo possibile appiglio e, forse scoraggiato dall’assenza di possibili alternative alla sua successione sia familiari (il rifiuto di Marina a scendere in politica) che politiche (Alfano, sebbene mai completamente preso sul serio ha comunque consumato un gravissimo tradimento politico) deve aver visto in Renzi colui che possa, in…

View original post 366 altre parole

EGLI DICE.

Questo è il resoconto stenografico dell'Assemblea. Seduta n. 291 di martedì 16 settembre 2014 MATTEO RENZI, Presidente del Consiglio dei ministri. "Signora Presidente, onorevoli membri della Camera dei deputati, vorrei esprimere la gratitudine mia e del Governo per aver consentito la parlamentarizzazione della discussione sul percorso dei «mille giorni». Qualcuno ha dipinto la scelta dei … Continua a leggere EGLI DICE.

L’INESORABILE DECLINO DEL COMMERCIO INTRA-EUROPEO

Negli ultimi anni alla domanda “perché abbiamo bisogno dell’Unione Europea?” quante volte ci è stato risposto che l’obiettivo della UE è quello di “unire nella diversità” gli stati europei in maniera da permettere che il commercio nel mercato unico viaggi a gonfie vele e porti prosperità a tutto il continente? Abbiamo perso il conto tanti … Continua a leggere L’INESORABILE DECLINO DEL COMMERCIO INTRA-EUROPEO

“FACCIAMO COME LA GERMANIA.”

«Dobbiamo smetterla di parlare male della Germania, sul lavoro la Germania è un modello, non un nostro nemico», ha detto Matteo Renzi, assicurando che «alla fine dei mille giorni il diritto del lavoro sarà totalmente trasformato e l’Italia sarà un Paese semplice in cui investire». Visto che ci viene proposto come modello vincente e a … Continua a leggere “FACCIAMO COME LA GERMANIA.”

BUON COMPLEANNO KAPPA DI PICCHE

Oggi 23/07/2014 è il primo compleanno del Blog. Un viaggio intrapreso quasi per gioco, un'esperienza che ci ha dato la possibilità di conoscere ed incontrare persone straordinarie. Un sentito grazie a chi ci segue... E avanti così. “Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare”