RECENSIONE: THE GREAT EUROPEAN DISASTER (2014)

Dopo "Girlfriend in a Coma", Annalisa Piras e Bill Emmott accendono il dibattito sull'Europa con un altro inedito documentario. La giornalista de L'Espresso e del The Guardian e l'ex direttore dell'Economist mettono nel mirino le rabbiose proteste nazionaliste che stanno minando la sopravvivenza dell'unione e ipotizzano scenari inquietanti e apocalittici per il futuro. Un documentario che … Continua a leggere RECENSIONE: THE GREAT EUROPEAN DISASTER (2014)

Annunci

UN GIORNO SPECIALE (RADIORADIO) – 12/02/2015

Stamattina, all'interno della sezione "te la do io l'Europa" nella trasmissione "un giorno speciale", in onda su RadioRadio , il nostro Giovanni Donato è stato ospite di un secondo intervento (il primo è questo) in compagnia di Olimpia Troili, presidentessa di Alternativa Europea. Temi di giornata sono le due grandi crisi che stanno attraversando il Vecchio Continente nel momento attuale: da un … Continua a leggere UN GIORNO SPECIALE (RADIORADIO) – 12/02/2015

PRIVATIZZAZIONI ITALIANE: UNA STORIA DI INSUCCESSO DA PORTARE A TERMINE

Riceviamo e nuovamente pubblichiamo una interessante riflessione di Mario D’Aloisio Messa in archivio la partita del Colle, Matteo Renzi torna ad occuparsi di economia, e lo fa organizzando a Roma un raduno di due giorni coi principali investitori internazionali per mettere sul piatto quel che rimane della grande impresa pubblica italiana (Eni, Enel, Poste Italiane, Ferrovie … Continua a leggere PRIVATIZZAZIONI ITALIANE: UNA STORIA DI INSUCCESSO DA PORTARE A TERMINE

SCHAEUBLE E SUMMERS DIBATTONO LA PSICOLOGIA DELLE RIFORME ECONOMICHE

Vi avevamo proposto qualche giorno fa la traduzione del, a tratti sorprendente, annuncio dell'ex ministro USA Larry Summers sul bisogno di incentivare politiche macroeconomiche incentrate su investimenti pubblici per sostenere e stabilizzare la crescita economica. A contraltare di questa affermazione pubblica ritroviamo le non sorprendenti parole del Ministro delle finanze tedesco Schaueble, paladino dell'austerità attualmente … Continua a leggere SCHAEUBLE E SUMMERS DIBATTONO LA PSICOLOGIA DELLE RIFORME ECONOMICHE

LA FIDUCIA NELL’AMERICA E’ FINITA

Dopo la fine del sogno americano, era solo questione di tempo prima che finisse anche la fiducia nell’egemonia americana. Il ventunesimo secolo è ancora giovane, ma per gli Stati Uniti le sfide che si sono presentate (e cercate) sono state già abbastanza da metterne pesantemente in discussione il ruolo geopolitico che sembrava destinato a durare … Continua a leggere LA FIDUCIA NELL’AMERICA E’ FINITA

FACCIAMO COME LA SPAGNA: LA MODERAZIONE SALARIALE MINACCIA LA CRESCITA

  Riportiamo di seguito la traduzione dell'articolo di Paul Day su reuters.com . Dopo anni di grande EU-propaganda, invertendo il significato senso greco del prefisso, anche sui siti di informazione mainstream iniziano ad apparire timide rivelazioni di cio che "se vedeva" (© Claudio Borghi) già da prima del 2009, anche se mescolato nel mare delle lievi imprecisioni e … Continua a leggere FACCIAMO COME LA SPAGNA: LA MODERAZIONE SALARIALE MINACCIA LA CRESCITA

NON HAI LAVORO? NON SEI IL BENVENUTO IN GERMANIA

Ancora una volta rileviamo asimmetrie nell'applicazione delle normative comunitarie da parte di chi, a tambur battente, ci ricorda giornalmente i nostri sforamenti dei vincoli europei. La Germania inizia a diventare insofferente alla libera circolazione degli abitanti dell'UE,  soprattutto in tema di residenza. Al fine di limitare la spesa assistenziale rivolta verso i disoccupati o sottoccupati, il … Continua a leggere NON HAI LAVORO? NON SEI IL BENVENUTO IN GERMANIA

GREEK CRISIS: LA MORTE E LA LIBERTÀ

La storia recente della Grecia ruota intorno ai due temi citati nel titolo: la morte e la libertà. La fuga avventurosa dalla prima e la ricerca spasmodica della seconda. La morte e la libertà sono il motto e l'effigie della Grecia moderna, esaustivamente distillate e miscelate con maestria nel post seguente di Panagiotis Grigoriou, apparso sul … Continua a leggere GREEK CRISIS: LA MORTE E LA LIBERTÀ

COSA È SUCCESSO IN UCRAINA?

Come ormai è normale che accada grazie alla diffusione di strumenti tecnologici, le immagini di maidan (che significa “piazza” anche nel senso della “agorà” greca) sono state viste e riviste in tutto il mondo: una grande piazza piena di manifestanti, poliziotti sempre più equipaggiati, colonne di fumo nero fluttuanti sopra una città dalle bellissime architetture, … Continua a leggere COSA È SUCCESSO IN UCRAINA?